l’ICANN riconsidera la propria posizione sui domini .XXX

xxx Dopo la aver preso una sonora multa per aver rifiutato l’estensione .XXX e dopo le richieste (e minacce di causa) del Registry ICM, l’ICANN ha deciso di riconsiderare l’estensione. Secondo una informazione trapelata, se ne discuterà questo Venerdì al Meeting dell’ICANN attualmente in corso a Nairobi.

Si arriverà ad un accordo finalmente? L’ICANN ha considerato e poi rifiutato l’estensione .XXX per ben tre volte prima d’ora. In ogni caso, c’è davvero bisogno di una estensione simile? Chi la promuove ritiene che identifichi più facilmente i contenuti pornografici su Internet, rendendo più semplice all’utente determinare se visitare o meno un sito.

Motivazioni che ancora non convincono del tutto.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social