Il Public Interest Registry si prepara a sviluppare completamente il DNSSEC per Giugno 2010

DNSSEC Il Public Interest Registry (PIR) ha annunciato l’intenzione di portare a termine l’ultimo gradino per la realizzazione del DNSSEC per il Registry .ORG per il Giugno 2010. Tutti i Registrar dell’estensione .org potranno offrire un servizio addizionale di sicurezza ai proprio clienti che registrano domain name.

Tra i lati positivi del DNSSEC vi è l’abilità di contrastare la predominanza di attacchi come il pharming, il cache poisoning e il reindirizzamento DNS utilizzato per commettere frodi, distribuire malware e rubare identità. Il DNSSEC è una sorta di upgrade all’infrastruttura di Internet.

Alexa Raad della PIR ha dichiarato:

Questo annuncio, unito a quelli recentemente diffusi da Comcast, vari ccTLD e persino l’ICANN, è un segnale importante non solo solo per i provider di domini, gli ISP e le aziende di telecomunicazioni, ma anche per i registrar. E’ un richiamo importante alla necessità che hanno gli acquirenti di avere standard di sicurezza più elevati rispetto a quelli correnti: è tempo di pianificarne la messa in opera.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social