Go Daddy: la policy per il trasferimento dei domini è scorretta

Domain Transfer

Se state considerando la possibilità di trasferire un dominio da Go Daddy ad un altro Registrar, dovrete aguzzare la vista per scoprire un trucchetto poco corretto messo in atto dal Registrar stesso. Go Daddy, infatti, non permette di trasferire un dominio se avete aggiornato le informazioni di contatto negli ultimi 60 giorni.

Questa piccola clausola sarebbe stata recentemente scoperta da un cliente. Con questo comportamento Go Daddy viola apertamente le policy imposte dall’ICANN, ma pare non avere nessuna intenzione di cambiare le proprie regole per adattarsi. I possessori di domini dovrebbero essere incoraggiati ad aggiornare le proprie informazioni di contatto per una maggiore trasparenza e sicurezza su Internet, mentre Go Daddy, così facendo, ottiene esattamente il risultato contrario.

Si tratta di un abuso che andrebbe regolamentato quanto prima, evitando che venga preso ad esempio da altri Registrar.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social