Failbooking.com diventa Failbook.com

FailBook

In passato avevamo parlato di come il proprietario del dominio Failbooking.com avesse denunciato il proprietario di Failbook.com. Per riassumere il contenzioso, Cristian Costillo (possessore di FailBook.com) avrebbe riprodotto il frame di FailBooking.com sul proprio dominio, nel tentativo di venderlo per $50.000, azione ritenuta poi illegale per violazione di marchio e copyright.

La denuncia sarebbe partita da Ben Huh, proprietario di Failbooking.com e del network di blog umoristici Cheezburger. Poco dopo il lancio di Failbooking, Ben Hub avrebbe scritto sul proprio blog personale alcune considerazioni sulla causa portata avanti lo scorso febbraio:

Il problema non è il nome a dominio, ma il tentativo di confondere e frodare i nostri utenti monetizzando i contenuti del sito e ottenendone profitto.

Un recente aggiornamento di Huh chiariva la situazione:

Stiamo lavorando su una soluzione che sia una vittoria per entrambi. Siamo stati veloci.

Le recenti informazioni di whois indicano che la Pet Holdings Inc. (proprietari del network di blog Cheezburger) sono diventati legalmente proprietari del sito Failbook.com a partire dal 12 Marzo 2010 e un post su Failbooking.com del primo Aprile lo confermerebbe, indicando un cambiamento di nome del dominio e un restyling del sito. Non si tratta di uno scherzo del primo Aprile, in quanto il vecchio dominio Failbooking.com ora effettua il redirect del traffico verso il dominio Failbook.com, ritenuto migliore e più rilevante.

Non è chiaro se si tratti di un accordo tra le parti o di una risoluzione imposta dalla Corte che si è occupata del caso.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social