L’ICANN mette in guardia 4 registrar e concede 15 giorni di preavviso

icann

L’ICANN ha messo in guardia ben quattro registrar, avvisandoli delle violazioni commesse ai termini sottoscritti durante gli accordi per l’accredito e lasciando loro 15 giorni di tempo per porre una soluzione

Tre dei quattro registrar sono stati segnalati per non aver depositato le informazioni di whois dei nomi a dominio come richiesto dalla sezione 3.6 del Registrar Accreditation Agreement. I registrar in questione sono Western United Domains Inc., Mobiline USA d.b.a. DomainBonus.com e DropNation.com, che ora hanno 15 giorni di tempo per provvedere a fornire i dati richiesti o cessare l’attività.

Il registrar Alantron BLTD è stato invece citato per non aver fornito pubblico accesso alle informazioni di whois sui propri domain name, nonostante le due sollecitazioni ricevute da parte dell’ICANN nel corso del mese scorso.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social