.XXX: risoluzione approvata, ma manca ancora molto perchè diventi un TLD

xxx Dopo lunghe ed estenuanti vicissitudini sull’approvazione dell’estensione .XXX, a lungo rifiutata, il board dell’ICANN ha approvato la risolzione che permette al Registry ICM di portare avanti la procedura per ottenere il Top Level Domain ufficialmente. Esistono ancora lunghi passaggi prima che ciò avvenga: lo staff deve condurre analisi approfondite per assicurare che la richiesta dell’ICM sia ancora attuale e non ci siano stati cambiamenti nelle qualifiche del Registry.

Se questo primo passo avviene con successo, l’ICANN negozierà con l’ICM per ottenere una bozza di contratto. Successivamente all’approvazione del GAC Governmental Advisory Committee), il board deciderà se approvare il contratto definitivamente. Un passo potrebbe rallentare tutto il procedimento: una nuova votazione formale del board dell’ICANN per l’approvazione ufficiale dell’estensione .XXX come TLD definitivo.

Attendiamo di sapere quali altre peripezie vadano affrontate.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social