All’asta la ricchezza virtuale per quella concreta

Con l’economia nella tormenta, una casa aste di nomi a dominio, a Cambridge, sta aspettando di incassare liquidità sulla vendita di siti Web come Wealth.com e Resume.com. Nomi generici (come appunto Ricchezza) che richiamano molta attenzione. L’asta, lanciata dalla SEDO (Search Engine for Domain Offer), si terrà il mese prossimo. Non è facile indovinare quanto i due nomi potrebbero ‘alzare’ in una vendita all’asta. Fund.com venne pagato da un gruppo di servizi finanziario più di $10 milioni e Business.com per $7.5 milioni.

Gli utenti di Internet stanno rivolgendosi al Web ormai sempre più spesso per consigli di investimento e le opportunità non mancano. Il termine “ricchezza” risulta ricercato circa 1.5 milioni di volte al mese attraverso Google. Un effetto paradossale della crisi odierna, che fa il paio con la disoccupazione che aumenta, mentre le conseguenti consultazioni da motore di ricerca di lavoro sono divenute la categoria di ricerca più popolare, sempre secondo Google.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social