Rincaro dei domini. org e .biz

aumenti Per una volta non è VeriSign a comunicare l’aumento di prezzo dei suoi .COM e .NET, ma NeuStar, la società che gestisce il TLD .BIZ, che ha prontamente comunicato e confermato all’ICANN la sua volontà di aumentare i costi di registrazione a partire da Aprile 2011, come già vi avevamo accennato.

Aumenti anche per Public Internet Registry, gestore del TLD .ORG. Un dominio .ORG arriverà a costare 7.21 dollari per registrazione, mentre si parla di 7.30 dollari per i domini .BIZ, che attualmente hanno un costo di registrazione di 6.85 dollari. Si tratta di rincari significativi che vanno a colpire però due estensioni non popolari quanto i domini .COM o .NET, senza considerare che molti provider che fino ad oggi hanno venduto queste estensioni, spesso pubblicizzandole, hanno creato margini più che consoni al prezzo da loro pagato ai Registrars. Anche in Italia si vedranno aumenti sul fronte dei .ORG, una estensione che solitamente si offre allo stesso prezzo di .COM e .NET.

Dopo il recente rincaro avuto pochi mesi fa anche nel mercato italiano, spinto dalle decisioni di VeriSign, è pensabile che il mercato delle registrazioni debba nuovamente riallinearsi nei prezzi. Potrebbe essere l’occasione per una generale tendenza a valorizzare un servizio che fino ad oggi è stato offerto, agli occhi dei clienti, come una semplice commodity e che ha in realtà molti aspetti da valutare che differenziano un fornitore da un altro.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social