NITC annuncia il lancio del TLD arabo della Giordania

giordania

La Giordania è diventata una tra le nazioni che più recentemente hanno lanciato un top level domain internazionalizzato (IDN) come parte del processo IDN FastTrack dell’ICANN. Il centro internazionale per l’informazione tecnologica (NITC) ha annunciato il lancio dell’ IDN Arabo legato alla Giordania: .alordon.

Gli IDN usano uno script di lingue non latine (i.e., Arabo, Cirillico, ecc.) nella parte TLD di un indirizzo internet.
Il Direttore Generale della NITC, Nabeel Al Fayoumi, ha detto al Jordan Times che l’IDN aiuterà ad incrementare la penetrazione di internet nel paese dall’attuale 30 percento al 50 percento entro l’inizio del 2012.

Al Fayoumi ha anche commentato:

Lanciando il dominio in arabo, saremo in grado di raggiungere un maggior numero di persone e le incoraggeremo ad usare internet. Attualmente, coloro che non sanno l’inglese possono incontrare difficoltà a navigare su certi siti, ma quando il dominio sarà in arabo, troveranno molto più facile usare Internet.

Il primo utilizzo del nuovo IDN porta al sito del Re Giordano Abdullah, e Al Fayoumi ha aggiunto che presto tutti i siti dei ministeri giordani, degli enti pubblici e degli istituti scolastici avranno presto un IDN arabo.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social