PNINA lancia il ccTLD .falasteen in Arabo per la Palestina

Palestina Il PNINA ha annunciato ufficialmente il lancio del country code Top Level Domain (ccTLD) in Arabo per la Palestina, a noi noto come .falasteen. L’ICANN ha infatti completato le indagini tecniche e la registrazione del nuovo ccTLD nei domain server nel root DNS globale.

Da ora è possibile raggiungere i siti con l’estensione legata alla Palestina utilizzando i caratteri dell’alfabeto Arabo nel domain name come (موقع.هيئة-مسميات-الانترنت.فلسطين) أو (موقع.بنينا.فلسطين).

Marwan Radwan, General Manager del PNINA, ha commentato il lancio sottolineando come questo permetta di realizzare la presenza concreta della Palestina online, equiparandolo agli altri Stati indipendenti presenti nel cyberspazio.

Le policy per la registrazione dei domini .falasteen sono già state scritte, insieme alle regole per le future possibili dispute e i prezzi di registrazione. I domini sono disponibili dal 15 Ottobre 2010 solo per organizzazioni internazionali e locali, compagnie e detentori di marchi registrati avranno a disposizione il periodo Sunrise fino al 30 Novembre 2010.

Gli individui potranno registrare i nomi a dominio a partire dall’1 Gennaio 2010.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social