L’ICANN permette ora ai Registry di acquistare i Registrar

icann Il Board of Directors dell’ICANN ha votato una decisione che permette ai Registry dei nuovi gTLD di acquistare i Registrar. L’ICANN permetterà inoltre ai Registrar di fare richiesta per ottenere o gestire nuovi Registry gTLD.

Diversi fattori hanno contribuito a questa decisione: i commenti della community di Internet e gli aspetti economici soprattutto. L’ICANN ha commentato:

In mancanza di policy esistenti o richiesta di nuove policy a riguardo, il Board non ha visto motivi razionali per porre restrizioni alla proprietà incrociata. Qualsiasi possibile abuso può essere sistemato da meccanismi consolidati.

Il nuovo accordo con i Registry gTLD include inoltre:

  • un codice di condotta che impedisca il cattivo uso di dati o condotte abusive nate dalla proprietà incrociata registry/registrar
  • forti requisiti di controllo
  • sanzioni graduali fino al termine del contratto con pagamento dei danni
  • il diritto di fare riferimento all’ICANN per questioni che riguardino le rispettive autorità
  • Scopri »

    .it

    € 4.90 + IVA/anno
    Gestione DNS inclusa
    Ordina ora »

    Post recenti

    Condividi sui tuoi social