Motore di ricerca BitTorrent e 76 altri domini sequestrati dal Governo USA

sequestro domini

Il Governo degli Stati Uniti ha recentemente sequestrato 77 nomi a dominio per infrazione del copyright. Uno dei domini più conosciuti tra questi è legato al motore di ricerca BitTorrent, utilizzato per trovare i torrent di film, musica, libri e molto altro. Gli altri nomi a dominio posti sotto sequestro sono invece legati a siti che vendevano merce contraffatta.

Sul sito Torrent-Finder.com vediamo infatti l’avviso:

Questo dominio è stato sequestrato dalla ICE-Homeland Security Investigations, in virtù di un mandato di sequestro emesso da un Tribunale distrettuale degli Stati Uniti sotto l’autorità del 18 USC 981 e 2323. La violazione intenzionale del copyright è un reato federale che comporta pene dai 5 anni in prigione federale per la prima volta che si commette il crimine, a $250.000 di multa con confisca e restituzione dei materiali.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social