Mac e virus è allarme?

Sembrava fosse una realtà lontana dal verificarsi, ma per il Mac OS, il sistema operativo che caratterizza i Mac è arrivato il momento di confrontarsi con potenti virus. Il gioiello di casa Apple, ad oggi rimasto libero da attacchi di ogni genere sembrerebbe a rischio di concrete minacce informatiche. Stando alle dichiarazioni del sito Usa ZDnet, quello che sta per verificarsi è un attacco vero e proprio, un malware che porta i nomi di Mac Defender o Mac Security.

E se il sistema operativo Mac Os cresce, ampliando la sua quota di mercato, deve dall’altra parte fare i conti con gli attacchi di pirati informatici e quant’altro, pronti da tempo certamente ad agire indisturbati e ad arrecare non pochi danni al sistema.

Da Cupertino al momento non è arrivata nessuna conferma e nessuna smentita e mentre si attende un pronto intervento in tal senso, vale la pena ricordare un aspetto riguardante le modalità di attacco: gli attacchi partono se l’utente sceglie di acquistare/installare un antivirus dopo che compaiono annunci e immagini porno.

L’acquisto e l’installazione scatenano immediatamente l’attacco con tutti i disagi che da questo possono derivare. E se fino ad oggi avere un Mac faceva in qualche modo sentire più al sicuro i tanti utenti, adesso c’è un diffuso senso d’ allarme. Attendiamo sviluppi e nel frattempo, attenzione come sempre a fantomatici annunci di miracolosi antivirus. Non c’è da fidarsi.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social