Attacco a hosting provider: persi i dati di 100.000 siti

hackers

Attacco devastante quello subito da Vaserv.com, hosting provider inglese che ha perso i dati di 100.000 siti. Secondo quanto riportato da TheRegister, l’attacco sarebbe arrivato sfruttando una vulnerabilità di una programma di virtualizzazione. Il programma in questione sarebbe HyperVM di LXLabs.

I dati sarebbero stati distrutti nella serata di Domenica in una volta sola, subito dopo l’allarme scattato da parte degli amministratori di sistema. Chi ha portato l’attacco ha avuto la possibilità di eseguire comandi Unix da amministratore come il celeberrimo “rm -rf“, che esegue una cancellazione ricorsiva di tutti i files presenti nel sistema.

Nel momento in cui scriviamo Vavserv è ancora al lavoro per ripristinare la situazione. A tutti i clienti colpiti dall’attacco viene offerta gratuitamente una nuova VPS su una nuova piattaforma.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social