OS X Lion: 250 novità per gli utenti Apple

Disponibile da ieri nel Mac App Store, l’ottava release del sistema operativo per Mac, denominata OS X Lion. L’aggiornamento costa 23,99 euro ed è disponibile solo per chi possiede almeno la versione OS X 10.6.8, più conosciuta con il nome di Snow Leopar, lanciata  da Apple nell’agosto 2009. In totale, le novità che vanno a beneficio dei circa 50 milioni di Mac in giro per il mondo sono 250.

Tra queste vi è senza dubbio la possibilità di visualizzare le App a schermo intero, in modo tale da sfruttare al meglio le dimensioni del display. Il Mac App Store oltretutto sarà integrato. Annunciata già da tempo, è la funzionalità Mission Control, con la quale l’utente può avere una visione d’insieme di ciò che sta avvenendo sul suo computer.

Merita di essere selezionata anche la funzione AirDrop che permette la condivisione di file tramite reti wireless. Il sistema rileva se in un raggio di dieci metri c’è un altro utente dotato della stessa applicazione; qualora ci fosse, sarà sufficiente trascinare un file sul nome dell’utente selezionato, che una volta accettato il trasferimento, vedrà il file nella cartella download. Infine annoveriamo fra le funzioni più utili Autosave, che salva i file sui quali si sta operando in automatico.  

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social