I domini generici più costosi al mondo

fundcom

Negli ultimi tempi si sta affermando la tendenza di registrare nomi a dominio generici. Ad esempio Bank of America ha registrato Loans.com, Monster.com ha registro Jobs.com mentre CNN.com ha registrato Money.com.

Chiaramente più un nome è generico e di una sola parola, più il suo valore è alto. Per avere una scala di riferimento vediamo allora quali sono stati i domini più costosi di cui si ha notizia. Toys.com è stato venduto per 5,1 milioni di dollari. Fly.com e Auction.com sono stati valutati 1,7 milioni di dollari ognuno. Il record spetta a Fund.com, comprato da Fidelity per 9,9 milioni di dollari. Visto il tema “finanziario” del dominio, c’è da dire che l’alto valore era il risultato proprio una serie di speculazioni.

Vale la pena investire capitali considerevoli in questi nomi a dominio? Difficile dare una risposta certo. Quello che è certo è il risultato in termini di traffico. I domini “generici” aumentano in maniera significativa le pagine viste e nel contempo offrono una credibilità istantanea al brand promosso.

Via | PrNewsWire.com

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social