Free Wi-Fi a Genova

L’Italia non sarà magari all’avanguardia dal punto di vista delle nuove tecnologie, ma ogni tanto anche da noi si registrano esempi positivi in tal senso che meritano di essere evidenziati, specie se poi sono i cittadini a beneficiarne. È stato presentato oggi dal sindaco in persona, il progetto Free Wi-Fi Genova, che offre in diciassette zone del capoluogo ligure, due ore giornaliere gratuite di internet, per un massimo di 300 mb da scaricare.

Genova dunque è solo l’ultima arrivata nel circuito nazionale Free Italia Wi-Fi, del quale fanno parte fra i tanti, la Provincia di Roma, la Regione Sardegna e il Comune di Venezia. Nello specifico, le diciassette zone citate sono: 6 biblioteche, 5 piazze, 1 piazzale, 2 strade e 3 strutture. Ogni cittadino può registrarsi quando meglio crede, ed il procedimento è davvero molto semplice.

Quando si effettua l’accesso per la prima volta, bisogna selezionare la rete wireless “FreeWiFiGenova”, a quel punto il sistema condurrà l’utente nella pagina di benvenuto nella quale dovranno essere inseriti i dati personali. L’utente successivamente si vedrà assegnata una User-ID, corrispondente al numero di cellulare, alla quale dovrà poi abbinare una password di propria scelta. Zero costi per l’utente, ma anche zero costi per il Comune, visto che il servizio è stato finanziato con i fondi europei.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social