Nonciclopedia chiude a causa di… Vasco Rossi

Molti di voi conosceranno senz’altro il famoso dominio nonciclopedia.wikia.com; per chi invece non lo sapesse, si tratta, o meglio si trattava, di una versione sprezzante e beffarda della enciclopedia più famosa della rete, Wikipedia. Nato nel 2005 il sito era organizzato esattamente come quella ufficiale, con le voci e la possibilità (qui per tutti) di modificare i testi; le pagine ovviamente avevano un tono scherzoso e satirico con contenuti spesso inventati.   Accade però che nel febbraio del 2010 gli avvocati di Vasco Rossi sporgano denuncia per contenuti gravemente diffamatori chiedendo la rimozione della pagina dedicata al cantante.  Ieri purtroppo sul sito è stata annunciata la chiusura, con ringraziamenti di tutti coloro che avevano contribuito alla sua creazione. Sul sito viene anche spiegato perché Nonciclopedia ha deciso di sospendere le attività:

Care lettrici, cari lettori, cari creditori

Nonciclopedia chiude a causa di una denuncia che Vasco Rossi ha sporto contro il sito.
Vasco Rossi si è sentito diffamato dalla pagina che lo riguardava.

Probabilmente si terrà un processo, al termine del quale quel brufoloso ragazzino quindicenne che ha scritto la pagina dopo essere stato picchiato dai suoi compagni di classe, adesso dovrà anche pagare gli alimenti al nullatenente Vasco Rossi.
Un uomo che ha vissuto l’esperienza della droga, l’esperienza del carcere, l’esperienza di stadi e folle che lo acclamavano, non poteva proprio sopportare l’idea di essere oggetto di satira su Nonciclopedia.

Viene anche ripercorsa, in modo divertente, tutta la vicenda nel dettaglio. E da ieri la rete si è rivoltata in massa contro Vasco Rossi…

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social