Iubenda, per gestire la privacy policy dei siti web

“Ogni sito ha bisogno di una policy sulla privacy” si legge non appena ci si collega a Iubenda  il nuovo sito lanciato da poche ore dedicato alla possibilità di generare una policy sulla privacy per chi gestisce o realizza un sito web ed è obbligato per legge a dichiarare come si utilizzino i dati degli utenti.

Gestire la privacy online non è un argomento semplice, le recenti vicende di Google lo dimostrano e pertanto l’idea di Andrea Giannangelo, papà di Iubenda (dal latino iubeo “comandare”, “obbligo di fare”) si incastra perfettamente in questo contesto, fatto anche di discussioni e confronti su ciò che appartiene alla sfera “ gestione dei dati personali” su cui la legge è molto chiara e non transige.

Giannangelo ha spiegato: “Lavorando su altri progetti mi scontravo sempre con il problema di creare una policy sulla gestione della privacy. Ormai il sistema di Creative Commons (gestione dei diritti d’autore ndr) esiste da anni, ma qualcosa di simile non c’è per la privacy e per chi lavora sul web si tratta di una enorme perdita di tempo”.

L’opportunità è utile dunque per chi ha l’obbligo di generare una policy e deve far fronte alla gestione di tanti dati. Il team di Ubenda vede protagonisti Domenico Vele, sviluppatore, e Carlo Rossi Chauvenet, legale, che completano il supporto al progetto,  una forte innovazione su un tema complesso e da tempo comunque da dover affrontare.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social