Salone del Libro 2012, c’è anche Amazon

Quest’anno al Salone del Libro di Torino, che inaugura oggi ed è alla sua venticinquesima edizione ci sarà anche uno spazio dedicato ad Amazon. Si fanno largo quindi il mondo digitale e l’editoria online, che del resto hanno ormai preso piede  tra i lettori e gli appassionati di libri.

Il Salone del Libro di Torino, che si svolge da giovedì 10 a lunedì 14 maggio 2012 al Lingotto Fiere (via Nizza 280) raccoglie 1200 espositori tra stand individuali e spazi collettivi e vede protagonista il meglio dell’editoria nazionale e il mondo digitale.

Mondo digitale rappresentato appunto anche da Amazon e dai suoi libri online. Ci saranno anche Nokia e Trekstor, protagonisti dello spazio Book to the Future, che già nel nome racconta come ci sia un occhio di riguardo per il futuro dell’editoria, sempre più proteso al mondo online. Tante volte si è infatti discusso di come il digitale anche e soprattutto per quanto riguarda i libri stia prendendo sempre più piede e soprattutto in alcuni casi avendo la meglio sul cartaceo, ma resta in ogni caso un’ottima testimonianza di come stia cambiando il mondo della lettura e della scrittura.

Altra novità importante è lo spazio di sapore internazionale con la Spagna, che porterà a Torino i suoi autori più noti: Arturo Perez Reverte, Ferdinando Savater, Alicia Gimenez Bartelett, Javier Cercas, Enrique Vila-Matas, Almudena Grandes, Ildefonso Falcones e  Bernardo Atxaga.

E poi la Romania con Norman Manea, dissidente sotto Ceausescu. Per quanto riguarda invece il nostro paese ci sono i nomi più importanti tra cui Alessandro Baricco, Niccolò Amanniti, Dacia Maraini, Erri De Luca, Gianrico Carofiglio. Tra gli altri ospiti Nanni Moretti, che propone una lettura dei Sillabari di Goffredo Parise. Per seguire gli eventi e tutto ciò che accade c’è Twitter e Facebook  con il racconto degli ospiti, i dibattiti e tutto il resto. E naturalmente il sito ufficiale, salonelibro.it

 

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social