Apple dice no a Youtube nel nuovo sistema operativo

Dopo il divorzio da Google Map dello scorso  Giugno, Apple definisce un altro storico no verso Google e nello specifico verso Youtube, che non sarà incluso nel software iOs6 targato Apple. Non ci sarà stando a quanto dichiarato dai principali media americani, l’applicazione dedicata al più famoso dei canali di condivisione video, di proprietà appunto di Google (come è del resto Google Map.)

Una decisione che sottolinea ancora una volta le differenze tra Google ed Apple, giunte secondo alcuni al vero e proprio scontro a colpi di innovazione ed applicazioni di ogni tipo. Lo dimostra anche la recente messa a punto di un’app targata Apple con tutte le informazioni sul traffico e con un nuovo display in 3D. Il tentativo ormai chiaro a tutti è quello di provare a stare al passo con i tempi, rincorrendo il gigante di Mountain View in ogni modo a suon di innovazioni, cambiamenti, applicazioni.

Una serie di novità quindi in cantiere, per tutti coloro che vogliono cimentarsi con nuovi strumenti da utilizzare attraverso diversi dispositivi. Vedremo a cosa questa nuova forma di competizione porterà, ma certamente non mancheranno le sorprese .

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social