Chiude Messenger, avanti con Skype

E’ un’indiscrezione più che una decisione vera e propria e riguarda uno dei sistemi di messaggistica istantanea più famosi al mondo,  utilizzato negli anni da oltre 300 milioni di utenti. Si tratta di Messenger, che Microsoft chiuderà in favore di Skype.

La notizia circolata inizialmente come indiscrezione per mano di The Verge, sta già facendo il giro del web e nel frattempo si rincorrono i commenti e le opinioni in merito. Favorire Skype vorrebbe dire in qualche modo scegliere un unico sistema di chat su cui puntare, sistema che nel frattempo è molto cresciuto.

Del resto i tentativi di migliorare Skype negli utlimi mesi sono stati forse di una migliore qualità rispetto alle versioni di Messenger, che se pure rinnovato solo un mese fa, non ha più soddisfatto le esigenze degli utenti, visibilmente allontanati dal sistema.

Adesso sempre secondo le indiscrezioni sta calando il sipario proprio su Messenger, non più favorito nella scelta dei sistemi di chat da utilizzare. Del resto la crescita di Skype non solo come strumento per videochiamate e telefonate ma anche come messaggistica istantanea, ha profondamente segnato condizionandole le abitudini degli utenti nelle chat. La crescita dei Social nel frattempo ha sancito nuovi modi di comunicare mettendo ovviamente in crisi certi strumenti, Messenger in testa.

Se l’indiscrezione sarà confermata si potrà considerare finita l’epoca della chat e delle emoticon diventate celebri proprio con Messenger in favore di un periodo tutto nuovo forse caratterizzato dalle componenti tipiche di Skype.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social