Goldman Sachs contro un blogger

Un blogger ed una delle più grosse banche d’affari del mondo litigano e finiscono in tribunale per colpa di un dominio.

In seguito alla crisi, che vedere la Goldman Sachs fra le protagoniste, il blogger Mike Morgan ha registrato il dominio goldmansachs666.com e lo sta utilizzando per criticare le politiche e gli investimenti della banca.

Quest’ultima ha chiesto a Morgan di smettere di utilizzare il dominio perché lesivo dei diritti intellettuali sul marchio e sul trademark. Si tratta probabilmente di una lettere dal sapore intimidatorio perché il sito scrivi chiaramente di non essere in alcun modo legato alla banca.

Per chiarire fin da subito le cose il blogger ha chiesto al Wipo, World Intellectual Property Organisation, di decidere se il suo uso del dominio sia legittimo oppure no. Ci sono già stati casi simili in cui l’uso di un dominio per protesta è stato legittimato. Succederà anche per questo?

Via | OutLaw

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social