Jeff Bezos compra il Washington Post

acquisizionewashingtonDa qualche ora non si parla d’altro, la notizia sta rimbalzando sui vari siti e testate giornalistiche e riguarda una delle acquisizioni più corpose della storia dei giornali. Jeff Bezos, fondatore e ceo di Amazon, ha comprato il Washington Post per una cifra intorno ai 250 milioni di dollari, circa 190 milioni di euro.

Il quotidiano, noto per la rapidità delle notizie, comunicate sempre come vere e proprie esclusive è diventato così il protagonista di un acquisto davvero sensazionale non solo per la cifra sborsata ma per la rapidità con cui è avvenuto.  L’acquirente è quel Jeff Bezos, fondatore e CEO di Amazon, che ha fatto del mondo e-commerce la base di un impero senza pari. La nota che accompagna come da tradizione l’acquisizione dice: «L’acquirente  è un’entità che appartiene a Bezos come individuo e non è Amazon.com». Bezos sarà quindi l’ unico proprietario del giornale, anche se la transazione riguarderà gli asset editoriali e in ogni caso la società  Washington Post Co. cambierà nome, ma non è ancora dato sapere quale sarà il nome definitivo.

La notizia dell’avvenuta acquisizione ha lasciato molti sorpresi, nonostante vista la vecchia amicizia tra Bezos e Donald Graham (Chief del Washington Post)  non avrebbe dovuto stupire. A lasciare sorpresi forse la modalità dell’ accordo e la rapidità con cui è avvenuto. Vedremo cosa riserverà il futuro ad una delle più importanti testate giornalistiche che però ha accusato un calo dei ricavi negli ultimi sei anni del 44% ed è stata al centro di una serie di difficoltà finanziarie.

 

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social