Facebook decide di introdurre i trending topic

trending topicDopo gli hastag introdotti a giugno scorso, Facebook decide di replicare prendendo di nuovo a prestito una feature di Twitter, i trending topic. Si tratta degli argomenti più discussi in rete, quelli che scandiscono l’agenda quotidiana delle notizie, riassunti in 10 parole (anche brevi frasi o nomi). Compaiono sempre nella homepage e vengono costantemente aggiornati.  Ci sono argomenti che possono durare giorni e giorni in classifica, altri che invece possono raggiungere la vetta e scomparire nell’arco di una giornata.

Dopo aver ripreso le parole precedute dal cancelletto Mark Zuckerberg ha deciso di riprovare anche con i trend topic, che agli hastag sono molto legati. Sembra che si stia già sperimentando una trendig box pensata in alto a destra della bacheca che sarà testata solo da una piccola parte di utenti americani. Di lavoro ce n’è ancora molto, perché quello a cui vuole arrivare il CEO di Facebook è una funzione che si differenzi un minimo da quella originale di Twitter, mantenendone però la velocità e la capacità di rivelare con uno sguardo su cosa il mondo è concentrato in quel determinato momento.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social