WP.me: l’unico dominio .me di due caratteri lanciato da WordPress

WordPress Logo

Anche WordPress ha deciso di seguire un trend che sta prendendo piede ultimamente: ha deciso di lanciare il proprio servizio di accorciamento degli URL, più noti oltre oceano come “URL shortener”, utilizzando un top level domain .me.

Il colosso delle piattaforme per blogging ha quindi creato WP.me, pensandolo come servizio che permette ai blogger di inserire su Twitter i link ai propri post. Non si tratta quindi di un qualsiasi URL shortener come tanti su Internet o di un rivale del più famoso Bit.ly, ma si tratta soltanto di un servizio per gli utilizzatori affezionati di WordPress.com.

Lo stesso fondatore di WordPress, Matt Mullenweg, ha dichiarato tramite il proprio blog che WP.me è il primo ed unico dominio .me di due lettere in tutto il mondo e da adesso, qualsiasi blog e qualsiasi articolo postato tramite WordPress.com avrà una URL WP.me.

WP.me, infatti, funzionerà soltanto con i link hostati su piattaforma WordPress, escludendo quindi qualsiasi altro link. Le URL create dallo shortener rimarranno per sempre funzionanti e non saranno quindi provvisorie; un altro vantaggio consta nel fatto che il servizio sarà totalmente libero dallo spam, grazie ad un monitoraggio costante.

Se siete utilizzatori di WordPress, quindi, d’ora in poi potrete avere un bottone “Get Shortlink” accanto al vostro permalink; quando scriverete o editerete un post, cliccandovi sopra, una finestra popup vi mostrerà un link breve al vostro articolo che potrete copiare e diffondere per i vostri social network preferiti.

Per quanto riguarda il record del domain name di sole due lettere con top level domain .me, il fondatore di WordPress ha dichiarato di dover ringraziare gli amici che lavorano in GoDaddy e in Montenegro per averlo aiutato nell’ottenimento del dominio, che al momento costituisce una sorta di record mondiale.

Via | InternetLab
Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social