Perchéinvestire in domini premium?

Spesso su Domini.it scriviamo di vendite record per nomi a dominio. Se da un lato riconosciamo speculazioni azzardate, dall’altro proviamo a dare alcune risposte sul perchè può essere utile investire nei domini premium, ovvero i domini con parole generiche.

Lo spunto arriva da un post di TheWhir, dal quale riprendiamo i tre punti principali.

1. Instant Branding. Quando si compra un dominio premium, questo è automaticamente il proprio brand. Sarà facile da ricordare e le persone assoceranno immediatamente il dominio al prodotto: questo è ad esempio il caso citato in passato di Candy.com, sito di vendita online di caramelle. Su questo fronte non ci sarà la necessità di ulteriori sforzi nel campo della comunicazione.

2. Aumento del ranking nei motori di ricerca. Questo è un dato certo, a prescindere dal motore di ricerca. I motori danno un ranking più elevato ai domini premium, con una certa rilevanza al dominio che ha in sé il nome del prodotto o del servizio. Anche in questo caso, sarà possibile risparmiare successivamente qualcosa sul SEO.

3. Traffico maggiore. Quando il nome a dominio è facile da ricordare, gli utenti digiteranno più facilmente l’indirizzo sul proprio browser. Sembrerà lapalissiano, ed in effetti è così. In ogni caso digitare il nome di un prodotto o di un servizio, è sicuramente più rapido ed intuitivo che digitarne la marca. Senza ulteriori sforzi, il traffico aumenterà senza dover aumentare il budget per il marketing.

Ovviamente è da valutare caso per caso se questi tre punti siano sbilanciati favorevolmente in una direzione piuttosto che in quella opposta. Attendiamo notizie da Candy.com se la scelta di puntare tutto sul nome a dominio, sta ottenendo o meno risultati interessanti.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social