Il Parlamento Americano investiga sul traffico internet

Il Parlamento Americano investiga sul traffico internet

Il Parlamento Americano ha istituito un gruppo interno al fine di investigare il traffico internet e prevenire i problemi derivanti da esso. Formalmente costituitosi questa settimana l’All Party Parliamentary Group On Communications si propone di sconfiggere i problemi legati al cattivo uso del web come l’abuso sui bambini, l’etica pubblicitaria, i furti di identità online, il trattamento dei dati sensibili. Lo scopo di questa organizzazione è quella di studiare al meglio questi casi e stabilire una linea comportamentale che il governo dovrebbe seguire per regolamentare gli ISP (Internet Service Provider).

Le più grandi aziende che hanno fatto della pubblicità di internet il loro cavallo di battaglia, hanno accolto di buon grado questa notizia, dato che la regolamentazione metterà fine agli inserzionisti spregiudicati, agli spammer ed ai piccoli e grandi crimini che la libertà di internet permette in modo troppo facile.

Obama aveva promesso una regolamentazione del web e questo è sicuramente il primo passo, sperando che non si trasformi in un moderno proibizionismo.

Via | ITpro

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social