Sistema sincrono per la registrazione dei domini .it: mancano pochi giorni

Domini .it

A partire dal 28 Settembre 2009 potremo finalmente registrare i domini .it esattamente come facciamo per i .com. Il nuovo sistema sincrono, infatti, entrerà in funzione.

In cosa consiste la novità? Sarà possibile registrare il nostro domain name con estensione .it senza inviare LAR via fax. Prima di questa piccola “rivoluzione”, l’utente che registrava il sito con estensione .it doveva compilare una Lettera di Assunzione Responsabilità (il LAR, appunto) ed inviarla al NIC, attendendo che la richiesta venisse elaborata.

L’attesa era piuttosto lunga e spesso terminava con problematiche quali firma illeggibile o fax illeggibile, obbligando l’utente a ripete più volte la procedura. D’ora in poi, però, per registrare o trasferire un nome a dominio non servirà più rivolgersi al registro italiano, ma semplicemente al proprio Registrar.

Si tratta di una novità di cui pochi sono al corrente: nel web Italiano la notizia è passata in sordina e persiste una certa confusione anche presso i provider.

Teoricamente i provider dovrebbero realizzare una piattaforma per la gestione del nuovo sistema di registrazione italiano, ma la scarsa informazione regna sovrana. Il problema dei Registrar che non si sono ancora preparati alla novità è quello di trovarsi a lavorare sia in maniera sincrona che asincrona, generando estrema confusione nei dati che riguardano i domini registrati.

Vedremo quali cambiamenti verranno comunicati a partire dal 28 Settembre prossimo.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social