Diventare milionari: il caso di Bored.com

bored.com

Abbiamo spesso avuto il piacere di leggere storie di successo grazie ad un corretto investimento in termini di domini; oggi abbiamo una ennesima testimonianza positiva. Eric Borgos, proprietario del dominio Bored.com, è diventato multimilionario in poco tempo.

La sua idea è stata semplice e geniale: creare un sito internet che contenga vari micrositi divisi per tema, in modo che chiunque potesse divertirsi leggendo argomenti di proprio interesse tramite un’unica piattaforma accessibile e ben ordinata. La scelta del domain name ha sicuramente giocato un ruolo importantissimo: bored significa annoiato.

È facile quindi capire come il nome a dominio si legasse perfettamente all’idea di “contenitore” di passatempo.

Bored.com ha guadagnato 35 mila dollari al mese fino a che Eric Borgos ha deciso di vendere il dominio, associato ai 170 micrositi associati, per oltre 4 milioni di dollari: una cifra da capogiro.

Il successo di Eric dimostra come un buon nome a dominio, accompagnato ad una idea semplice, ma di effetto, possano effettivamente dare vita ad un business solido.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social