GSA lancia un servizio per accorciare gli indirizzi Web federali

Go.Usa.Gov

L’organo statunitense General Services Administration sta sviluppando un servizio ufficiale governativo che accorci gli indirizzi internet degli organi federali per gli utenti di social network e servizi di microblogging, noti per avere severe restrizioni sul numero di caratteri postabili.

Il servizio, che sarà Go.USA.Gov, è ancora in fase di beta testing e verrà probabilmente adottato da tutti gli organi governativi sparsi per il mondo entro la fine di questo 2009.

La sempre crescente popolarità del servizio di microblogging Twitter, con il limite imposto di 140 caratteri per messaggio, ha creato un vero e proprio mercato di servizi “link-shortening” quali bit.ly e tr.im, tra i più utilizzati. Come forse già saprete, i servizi di link-shortening prendono un indirizzo Web esistente e lo accorciano trasformandolo in un link funzionante di pochi caratteri, facile da diffondere proprio tramite Twitter e simili.

Il servizio Go.USA.gov servirà come contropartita di fiducia del governo; solo gli impiegati con account email ufficiale governativa potranno utilizzare il servizio e solo link ufficiali provenienti da fonti governative potranno essere accorciati.

Il domain name scelto per il servizio è perfetto per essere ricordato con estrema rilevanza.

Foto | Go.Usa.Gov

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social