cPanel: come creare un sottodominio

Il Domain Name System (DNS) è formato da una struttura gerarchica ad albero, in cui ogni snodo è composto da nomi a dominio. Il sottodominio è parte di un più generico dominio. Per fare un esempio: “mail.esempio.com” e “calendario.esempio.com” sono sottodomini del dominio “esempio.com”.
Un subdominio ha dipendenza relativa, non assoluta, dal dominio ed è generalmente utilizzato dalle organizzazioni che vorrebbero assegnare un nome unico a un particolare dipartimento, ufficio, servizio o funzione.

cPanel offre la possibilità di creare sottodomini sul proprio account di hosting in modo davvero semplice.

  • Prima di tutto dovrete loggarvi nel vostro pannello di controllo cPanel, inserendo password e login.
  • Cliccate sull’icona ‘Subdomain’ nella sezione chiamata ‘Domains’
  • Andate nella sezione ‘Create a Subdomain’ ed inserite il nome del sottodominio nel box di testo ‘Subdomain’. Se, ad esempio, inseriamo il nome ‘max’, verrà creato il sottodominio max.vostrodominio.com. Potete scegliere a quale dominio presente nel vostro hosting aggiungere il sottodominio selezionandolo dalla lista a cascata alla sinistra del box di testo.
  • Quando cliccate sul box di testo successivo, chiamato ‘Document Root’, cPanel creerà automaticamente una entry basata sul nome del sottodominio. L’entry verrà sempre creata nella cartella public_html. Tornando all’esempio precedente, cPanel posizionerà public_html/max nel box legato a questa entry.
  • Cliccate quindi sul bottone ‘Create’ e il sottodominio verrà aggiunto.

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social