Registrazione dominio: meglio il .it o il .com?

2022-05-05T08:05:58+00:00 05/maggio/2022 |Domini web|

La scelta di registrare un nome di dominio rientra nel progetto di lancio di un nuovo sito internet, che può essere sia un piccolo sito personale che un sito aziendale ricco di pagine. Qualunque sia il tipo di sito, la base resta sempre il dominio, attraverso il quale sarà possibile raggiungere il sito dal browser.

Attualmente esistono centinaia di estensioni dominio, ma le preferite dagli utenti italiani restano sempre le solite due: il .it e il .com.

Qual è la miglior soluzione per il nome di dominio di un sito internet? Una domanda che spesso gli utenti si pongono, su cui possiamo dire alcune cose.

Perché registrare un dominio .it

L’estensione .it è quella tipica del mercato italiano, un simbolo che richiama il Made in Italy e tutte le qualità che tale “marchio” si porta dietro in termini di cura e affidabilità. Un sito internet italiano, che si rivolge a un pubblico che parla la lingua italiana, trova nel .it la miglior soluzione possibile per il proprio dominio. Si tratta di un dominio di primo livello che non conosce cali o momenti di crisi (secondo i dati forniti dal Registro sono stati 75.547 i nomi di dominio .it registrati nel 2021, con una crescita del 2,24% rispetto all’anno precedente).

Perché registrare un dominio .com

Quando parliamo del .com facciamo riferimento all’estensione di dominio più usata al mondo. Nata per definire l’ambito commerciale (il suffisso com parla chiaro in tal senso), nel corso degli anni il .com ha conquistato un ruolo di primissimo piano praticamente in tutti gli ambiti, da quello commerciale a quello industriale, dal mondo delle imprese al vasto mondo dei piccoli professionisti. Avere un nome di dominio con il .com significa dare al proprio brand un tono di serietà e professionalità, con conseguente aumento del sentimento di fiducia da parte degli utenti.

Meglio un .it o un .com per il tuo dominio?

Se ti stai chiedendo qual è la miglior opportunità tra un .it o un .com per il tuo nome di dominio, la risposta che possiamo darti è dipende.

Si tratta di due estensioni classiche, tra le più utilizzate al mondo. Entrambe danno a un dominio quel tocco di affidabilità che può aiutarti a migliorare la tua reputazione online.

Puoi scegliere il .it se il tuo progetto è fortemente incentrato sul concetto di “italianità”, con un voluto richiamo al Made in Italy e a tutto quello che riguarda il nostro paese. Diciamo quindi che è una soluzione vantaggiosa per quelle attività il cui richiamo alla qualità italiana può far molto comodo.

Il .com è una soluzione che, in un certo senso, va bene per tutte le occasioni. Si fa preferire al .it nel caso di attività commerciali che si rivolgono a un clientela internazionale, che quindi potrebbe sentirsi “tagliata fuori” dalla presenza del .it che forse delimiterebbe troppo il campo d’azione (almeno in termini di apparenza) del dominio.

Ora non ti resta che scegliere l’estensione adatta a te e passare direttamente alla registrazione dominio sul nostro sito.

ULTIME NOTIZIE DOMINI .BIO

Scopri le ultime notizie relative al dominio .BIO

Calendario uscita Nuovi Domini

ULTIME NOTIZIE DOMINI .ONLINE

Scopri le ultime notizie sul dominio .ONLINE

Calendario uscita Nuovi Domini