Cloud Computing: Microsoft Azure sarà anche piattaforma IaaS

Windows Azure

Microsoft Azure, la rivoluzionaria piattaforma di cloud computing, è stata presentata ufficialmente nei giorni scorsi e noi ne abbiamo parlato, vedendone nel dettaglio anche i container.

Oggi giungono nuovi dettagli sulla piattaforma: pare Azure non consentirà solo il modello PaaS sulla propria piattaforma, ovvero Platform as a Service, ma Microsoft consentirà anche un utilizzo IaaS, ovvero Infrastructure as a Service.

Cosa comporta una novità simile? Grazie a questo modello, le risorse hardware verranno messe a disposizione degli utenti, permettendo di installare sistemi operativi e servizi di vario genere, secondo la volontà stessa dell’utente. Questo particolare sarebbe stato rivelato anche da Ray Ozzie di Microsoft, svelando come il cloud computing di Microsoft miri a concorrere con Amazon EC2.

Non è ancora noto se il modello IaaS verrà immediatamente incluso in Azure o dovremo attendere più tempo; lo scopriremo soltanto il fase di lancio del più atteso servizio di cloud computing.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social