Sex.com: semaforo verde alla vendita

La Central California Bankruptcy Court ha emanato un provvedimento che approva un accordo tra i possessori del discusso e litigato nome a dominio Sex.com. Escom può finalmente voltare pagina, dimenticare le questioni legali e vendere all’asta il nome a dominio previo accordo con il famoso sito d’aste. Dopo l’annuncio dell’accordo raggiunto nelle scorse settimane, c’è […]

Microsoft ottiene 18 nomi a dominio

Microsoft si ritrova ancora al centro di una disputa per nomi a dominio, questa volta tutti incentrati sulla console Xbox 360. La compagnia si è rivolta al National Arbitration Forum richiedendo il trasferimento di 18 nomi a dominio ritenuti “lesivi del marchio registrato”. Si tratta dei domini: wirelessxbox.com, xbox2accessory.com, xbox-360-accessories.com, xbox360-accessories.com, xbox-360-accessory.com, xbox360-accessory.com, xbox360gamerentals.com, xbox360gamesreviews.com, […]

NIC Mexico lancia la campagna “Let’s Be More .MX”

NIC Mexico, il Registry che amministra l’estensione ccTLD .MX legata al Messico, ha lanciato una nuova campagna di promozione chiamata “Let’s be more .MX” . La campagna mira a promuovere i domini con estensione .MX e la loro registrazione, al fine di ottenere una crescita. L’idea è quella di incoraggiare i progetti e le idee […]

Mondiali di Calcio 2010: registrare domini .CO.ZA

Stiamo entrando nel caldo clima che ci porterà ai Mondiali di Calcio 2010 e, se siete domainer appassionati, probabilmente vorrete accaparrarvi qualche domain name che vi permetta di sfruttare l’evento calcistico più atteso, in modo da proporre il vostro business o crearne uno ex novo. Ecco quindi che potrebbe essere interessante registrare un dominio .CO.ZA, […]

T.R.A.F.F.I.C. di Vancouver: buoni risultati per i domini .CA all’asta

Il T.R.A.F.F.I.C. di Vancouver con la sua asta di nomi a dominio .CA (legati al Canada) si è concluso ieri con risultati piuttosto interessanti. Se pensavate che l’estensione .CA non attirasse più di tanto l’attenzione dei domainer, forse dovrete ricredervi: la cifra totale derivante dai domini messi all’asta raggiunge i $236.900. Certo, il merito va […]