Sud Corea proibisce agli utenti l’utilizzo dell’estensione Nord Coreana

corea

La spaccatura tra Nord e Sud Corea si sta esacerbando e coinvolge anche il mondo dei nomi a dominio. Il Sud Corea ha infatti deciso di proibire ai propri utenti di utilizzare il Top Level Domain Nord Coreano .KP, poichè “i siti Internet Nord Coreani conterrebbero informazioni illegali”.

La decisione in questione è arrivata poche ore dopo che il sistema di nomi a dominio Nord Coreano è tornato in funzione: il controllo sull’accesso ad Internet da parte dei cittadini è strettamente controllato, pochi cittadini nord coreani hanno questo privilegio, ma il TLD .KP risulta comunque accessibile.

Attendiamo di sapere quali saranno le ripercussioni di questa iniziativa.

Foto | Flickr

Scopri »

.it

€ 4.90 + IVA/anno
Gestione DNS inclusa
Ordina ora »

Post recenti

Condividi sui tuoi social